Sono una volontaria di Casina dei Bimbi ed oggi, verso sera, sono ‘dovuta’ andare al campo estivo di Paullo per lasciare del materiale ad una Responsabile in quanto necessario per ciò che si stava organizzando, di cui non ero a conoscenza… La tendata! Entrando nel cortile della scuola ho ricordato che qualche giorno prima nello stesso campo avevo visto uno spazio ludico ed educativo attivato appunto nella scuola del paese, che so che la mia Associazione ha organizzato insieme al Comune di Casina. Molto bello, vivo e con un programma molto ricco dove i protagonisti sono sì i bambini ma con le proprie singole storie che non potevano emergere e non potevo conoscere se non restando molto più tempo con loro. Oggi in 1 minuto, invece, ho visto dei piccoli uomini protagonisti nel proprio campo estivo, in un sottofondo sonoro di voci infantili che impartivano direttive ed ordini ai propri genitori, gestualità che inducevano gli adulti ad osservare e rispettare quel senso di conquista raggiunto, ben lontano dal bisogno di possesso che spesso proviamo noi adulti. In quel minuto mi sono dimenticata della mia giornata pesante di lavoro, delle mie tensioni accumulatesi nel collo, della fretta che avevo di rientrare a casa per farmi una bella doccia e riposare, perché solo al vederli sono riusciti a farmi venire la voglia di restare! In 1 minuto ho lasciato il materiale che dovevo dare alla Responsabile dell’Associazione che dicendomi “Grazie” è come se mi avesse detto “vorrei fermarmi a parlare con te ma vedi…?” I bambini correvano con una frenesia accattivante e solare, in una giornata che ormai volgeva al tramonto. Non ho potuto far altro che sorriderle e risalire velocemente in auto, ma poi nell’uscire dal cancello non sono riuscita a non fermarmi per fotografare TUTTI, per ringraziare TUTTI, anche quelli che non si vedono. Voglio ringraziare tutti i Responsabili dell’Associazione, gli Educatori e Psicologi presenti, i bambini che hanno scelto di partecipare a questo campo estivo, quelle mamme e quei papà che stasera hanno sfoderato il “camping” che è in loro, offrendo così anche a me, oltre che ai propri figli, di provare quella gioia pura, colorata, frizzante e rivitalizzante che non provavo da tanto..! Tutto in 1 minuto. Grazie di cuore ancora a TUTTI.