Con il progetto “Una Casina ai Poli” si permette ai bambini e ai loro genitori di adattarsi al meglio all’ambiente ospedaliero in un momento in cui ansia, paura e preoccupazione possono essere di difficile gestione: attraverso il gioco, la libera espressione ed un percorso di preparazione basilare sul prelievo venoso, i piccoli affrontano con minore paura e angoscia il momento della procedura. Preparando il bambino, inoltre, si agisce di riflesso sui genitori che lo accompagnano, i quali divengono figure d’appoggio e sostegno, facilitando il servizio degli operatori sia nella fase precedente che in quella attiva del prelievo, condizionando così positivamente le future esperienze ospedaliere del bambino.
Casina dei Bimbi, in collaborazione con il corso di “Scienze dell’Educazione” dell’Università di Modena e Reggio Emilia e l’Azienda ospedaliera di Reggio Emilia, sta conducendo un progetto di ricerca sull’utilizzo delle tecniche non farmacologiche come strumento di contenimento dell’ansia legata al prelievo, che coinvolge il personale medico-infermieristico, i docenti e i tirocinanti universitari, le educatrici e psicologhe dell’Associazione, i genitori e i bambini.
Inoltre, insieme a Reggio Emilia Città Senza Barriere e all’Ausl, abbiamo lavorato per realizzare ambienti ospedalieri sempre più accoglienti e a misura di bambino con particolare attenzione ai piccoli con disabilità. Per raggiungere questo obiettivo il Centro Prelievi Pediatrico dell’ospedale Santa Maria Nuova è stato sottoposto a un restyling degli spazi e delle pareti, con la collocazione di disegni realizzati ad hoc dall’illustratrice Cristiana Valentini.
Grazie alla preziosa collaborazione con l’Ass. GIS  Genitori per l’Inclusione Sociale – Il materiale informativo è stato tradotto in simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa la CAA, insieme di tecniche comunicative che facilitano e migliorano la comunicazione a tutte le persone che hanno difficoltà, temporanee o permanenti, ad utilizzare i più comuni canali comunicativi, soprattutto il linguaggio orale e la scrittura.

Per una preparazione personalizzata, per i casi più difficili e particolari, è possibile contattare l’Associazione al numero 346.0070770.
Per i corsi di formazione del personale medico-infermieristico sulle tecniche non farmacologiche contattare la segreteria amministrazione@casinadeibimbi.org.

Segui il geco per arrivare al centro prelievi pediatrico, sfoglia il PDF!

Privacy