In questi giorni consegneremo alla pediatria di Reggio Emilia il progetto “Io speriamo che me lo merito” .

    Il progetto vuole riconoscere al bambino malato cronico e/o oncologico il coraggio dimostrato nel dover affrontare ripetute visite, esami invasivi e cure a casa, attraverso la consegna di una simpatica CARD dove verrà applicato un bollino, dal medico o genitore.

    La CARD – una volta completata – darà diritto a un gioco che il dottore farà scegliere ai propri pazienti tra quelli disponibili in un grande armadio allestito per l’occasione. il coraggio dimostrato sarà riconosciuto da un regalo e da un attestato di merito firmato e timbrato. “Io speriamo che me lo merito” ha l’obiettivo di rafforzare la fiducia dei bambini nei confronti del medico curante e di attivare la giusta collaborazione tra loro.

    Vogliamo anche intercettare i bambini e le famiglie sul territorio che sono in questa situazione, facendo rete tra associazione, scuola, ospedale per fare sapere loro che esiste la possibilità di frequentare gratuitamente sul territorio reggiano il CasinaLab.

    Casina lab è un laboratorio creativo di auto mutuo aiuto che riconosce al bambino il bisogno di far emergere attraverso il gioco i propri vissuti e confrontarsi con altri bimbi che vivono la stessa realtà.